||Percorsi crescita personale
Percorsi crescita personale2018-09-10T10:52:24+00:00

Percorsi crescita personale

Tutto in noi ci parla, il nostro corpo, le nostre emozioni, i nostri pensieri, le nostre intuizioni, i luoghi, i ricordi …
Accade che qualcosa attiri la tua attenzione più di altro e se lì dove sei provi disagio,  se desideri sentirti e vivere diversamente, esattamente da lì possiamo iniziare a camminare insieme verso una nuova visione dei tuoi universi …

I percorsi che propongo variano da approcci di counseling, coaching, consulenza filosofica, percorsi spirituali di crescita. Ognuno di noi è una creatura perfetta e degna di realizzare il proprio compito in questa meravigliosa avventura chiamata vita. Forse in questo momento ne dubiti, ma spesso ci hanno insegnato visioni distorte del mondo, ci hanno trasmesso paure che ci hanno condizionato, ci siamo condannati e sentiti in colpa per responsabilità che non abbiamo avuto e tutto questo si è memorizzato nelle nostre cellule: è il momento di liberarsene.

Siamo esseri nati per gustare appieno l’abbondanza e la bellezza di questa vita.

I percorsi non sono sempre facili e questo ci fa dimenticare la serenità e l’armonia che ci appartiene.

Spesso sono le esperienze di profondo dolore, sono le malattie, i lutti, la precarietà lavorativa, le separazioni che ci induco a osservare la nostra vita con altri occhi. Nasce la richiesta di comprendere perché qualcosa ci accade e a cosa serve una data esperienza.

Anni fa sentivo: tensioni, rabbia, frustrazione. Le esperienze della vita mi hanno messo alla prova, molte volte, con estrema fantasia. Sono le esperienze che hanno mosso il mio cammino che mi hanno portato oggi, come una guida turistica, ad offrire le istruzioni del viaggio a chi desidera vivere senza essere sopraffatto dal quotidiano, imparando ad essere surfista delle onde dell’esperienza.

Vai alla pagina: Professional Counselor

La scrittura di sé genera un moto narrativo. Non si tratta solo di viaggi nel passato, perché scriviamo nel presente e attiviamo qualcosa che scrive al presente, muovendosi verso il futuro e intravedendo un esito della scrittura.

Nell’ autobiografia sappiamo che con alcuni ricordi esistenziali possiamo agire in modo spietato, ma verso altri c’è la necessità di avere un atteggiamento caritatevole, tale atteggiamento è bonificante non perché liberi dai sensi di colpa, ma in quanto permette di assumere una distanza.

In situazioni di disagio è necessaria la relazione asimmetrica con l’altro e la scrittura diventa lo strumento cruciale dell’intermediazione tra i due, e non un accessorio.

Vai alla pagina: Autobiografia

Le tradizioni filosofiche occidentali antiche hanno permesso la scoperta di modi di vedere il mondo. Tutto nasce da noi stessi e dalla nostra capacità di sostare e creare con la nostra mente futuri discutibili, credibili, utopici.

Coltivare la bellezza dell’etica, l’armonia della comunità, la forza di stare in contrasto su idee opposte senza desiderare prevaricare ma con il solo desiderio di avere le nostre idee e la nostra posizione nella vita più chiara.

Questo è per me praticare ai nostri giorni la filosofia antica, nei problemi e nelle riflessioni che facciamo.

Approfondisci